Pelle secca: come riconoscerla

PELLE SECCA

La cura della pelle secca è impegnativa, ma prima dobbiamo capire se abbiamo davvero la pelle secca e per quale motivo.

Possiamo classificare la pelle secca così:

PELLE SECCA ACQUISITA

provocata da fattori  esterni:

  • Esposizione eccessiva a radiazioni  U.V. (fotoinvecchiamento)
  • Esposizione a climi estremi
  • Esposizione  a  sostanze chimiche aggressive
  • Terapie  dermatologiche

PELLE SECCA COSTITUZIONALE

  1. NON   PATOLOGICA:  Cute  sensibile,  Cute  senile,  Cute  xerotica
  2. PATOLOGICA:  Dermatite atopica, Ittiosi

In base all’esame della pelle descritto, vediamo come si caratterizza la pelle secca

pelle secca acquisita o costituzionale

Esame visivo:

TRAMATURA: accentuata ( visibile )  fino ad essere presenti solchi a rete, aspetto grinzoso

RIFLESSIONE della  LUCE: opaca

COLORITO: roseo-grigiastra

SBOCCHI  FOLLICOLARI: pori invisibili

LESIONI: desquamante

Esame al tatto:

LEVIGATEZZA: ruvida, desquamante

ELASTICITA’: ipoelastica

PLASTICITA’: compatta

FILM  IDROLIPIDICO:  secca

SPESSORE: spessa o sottile

Sensazione  soggettiva:

tensione e  prurito

 

 

 

HAI COMMENTI o DOMANDE?

Partecipa al GRUPPO PRIVATO su Facebook

Wellness Nutrizione & Skincare

Menu

VUOI CREARE UNA
BEAUTY ROUTINE  EFFICACE
PER UNA
PELLE PERFETTA ?