Peggioramento dei brufoli in estate

PEGGIORAMENTO DEI BRUFOLI IN ESTATE: I 7 ERRORI DA EVITARE

Spesso mi capita di visitare pazienti per un improvviso peggioramento dei brufoli in estate o che, a volte, riferiscono di aver sofferto di acne solo in modo lieve (ogni tanto qualche brufolo) e, con l’inizio della stagione estiva e del caldo, notano la comparsa di molti, troppi brufoli.

E non sanno spiegarsi perchè. 

In un precedente articolo 5 Consigli su come migliorare i brufoli al mare ho parlato di come il clima caldo secco marino e la stessa acqua di mare possono essere utili per migliorare l’acne.

In un altro ho descritto perchè l’acne peggiora dopo l’estate, al rientro dalle vacanze.

In questo articolo voglio spiegarti perchè a volte si verifica un’improvvisa ed intensa comparsa di brufoli proprio durante la stagione estiva e come evitare i 7 errori che la favoriscono.

Prima di continuare la lettura, rispondi a questo semplice test/domanda:

ISCRIVITI E SCARICA L'EBOOK GRATUITO

Le nostre mail non saranno frequenti. Anche noi odiamo lo spam e siamo per il rispetto della privacy.

Argomenti:

  • tipi di pelle e cosmetici
  • pelle grassa e acne
  • skincare e beauty routine
  • pelle sensibile
  • antiaging e rughe

Vuoi partecipare ai Corsi online con uno sconto del 30%?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER e metti la spunta anche su CORSI

Come vedrai ci sono delle differenze ma anche dei punti in comune tra le tre situazioni.

peggioramento dei brufoli in estate

I FATTORI CHE DETERMINANO UN PEGGIORAMENTO DEI BRUFOLI IN ESTATE

La causa principale del peggioramento dei brufoli in estate  generalmente è l’aumento dell’umiditá ambientale. Quando l’aria è calda ed umida si suda maggiormente, il sudore non evapora e ciò non aiuta a ridurre la temperatura cutanea e corporea provocando come reazione un ulteriore aumento della sudorazione.

L’eccesso di sudore ristagna sulla superficie della pelle iperidratandola, provocando un “rigonfiamento” delle cellule epidermiche con peggioramento quindi dell’occlusione dei pori.

Tendono a formarsi in maggior numero punti neri e punti bianchi, i comedoni.

Inoltre su una pelle con brufoli già infiammata, o su una pelle tendenzialmente acneica e sensibile, il sudore tende ad irritare e favorire o peggiorare l’infiammazione.

Già questo spiega perché è molto probabile, quasi inevitabile, che in un clima caldo umido (o tropicale) i brufoli peggiorino: è “quasi inevitabile” non potendo cambiare il clima o, a volte, la località dove vivi.

IL METODO DEI 7 PASSI

per curare acne e brufoli

compra Amazon

Non puoi quindi fare altro che accettare il clima per quello che è, facendo però attenzione ad evitare qualche errore che contribuisce a che il peggioramento dei brufoli in estate diventi eccessivo e grave.

E’ anche vero che, a volte, questo peggioramento si verifica anche al mare, con un clima caldo e tendenzialmente secco.

Altri fattori possono esserne la causa, fattori su cui puoi agire più agevolmente perchè dipendono solo da te: si tratta di alcuni errori nella routine cosmetica che possono risultare dannosi.

peggioramento dei brufoli in estate

E’ possibile evitare un peggioramento dei brufoli in estate con clima sia umido che secco

SFOGLIA I MIEI LIBRI

Ecco i 7 errori da evitare:

  1. fa in modo che il sudore e il sebo in eccesso non si accumulino sulla pelle, lava la pelle con un detergente delicato almeno 3 volte al giorno.
  2. non utilizzare il latte detergente per lavare il viso, in estate è preferibile un gel detergente da risciacquare.
  3. evita di lasciare il trucco sul viso per tutta la notte: struccati e lava accuratamente il viso alla sera.
  4. non applicare creme (idratanti) da giorno. Se hai la pelle grassa, essa è già fin troppo idratata. Lasciala “respirare”.
  5. non utilizzare creme o, peggio ancora, oli solari. Anche in questo caso andresti ad aumentare inutilmente ed eccessivamente l’idratazione della pelle. Se hai la pelle chiara e tendi a scottarti, se proprio è necessario, preferisci gel o spray solari specifici per pelle grassa e acneica.
  6. non indossare indumenti stretti o sintetici che impediscono la traspirazione e l’evaporazione del sudore.
  7. evita bagnoschiuma oleosi o cremosi, possibilmente anche dopo la piscina o il mare.

Piccoli ma importanti misure che impediranno di riempirti di brufoli durante la stagione estiva e di non essere costretto a fare cure antiacne impegnative in autunno.

Se vuoi conoscere altri errori da evitare nel combattere i brufoli o vuoi una guida nel curare l’acne:

PROBLEMI DI ACNE E BRUFOLI?

  • Hai il tuo viso pieno di brufoli, e ciò ti crea disagio…
  • Vuoi curare la pelle ma sei deluso dagli scarsi risultati delle cure antiacne finora seguite?
  • Tuo figlio soffre di acne?

UN VERO E PROPRIO PROGRAMMA ANTIACNE in 7 passi

libro ed ebook

compra libro o ebook acne su amazon

libro come curare brufoli e acne

LE 3 AZIONI CHIAVE PER CURARE ROSACEA
E PELLE SENSIBILE

libro ed ebook

ebook e libro curare rosacea disponibile su amazon

Il libro sulle 3 azioni chiave per curare rosacea couperose e pelle sensibile

 LE 4 REGOLE FONDAMENTALI PER CURARE LA PELLE DEL VISO

libro ed ebook

ebook e libro curare la pelle del viso

la cura della pelle con le 4 regole

Sono Dermatologo e Medico Estetico, con studio a Parma, esperto in trattamenti per acne, cicatrici e inestetismi del viso. Mi sono sempre occupato anche di studi  sull'invecchiamento elaborando innovativi programmi di ringiovanimento cutaneo e di medicina del benessere.
Per molti anni ho svolto attività didattica come docente in Corsi e Congressi nazionali ed internazionali. Da alcuni anni mi dedico anche alla divulgazione scientifica come blogger, consulente per vari siti web e autore di libri su cura della pelle e benessere.

HAI COMMENTI o DOMANDE?

Partecipa al GRUPPO PRIVATO su Facebook

Wellness Nutrizione & Skincare

Share via